Altri lavori

… lavoro con i bambini da molto, molto tempo, ho studiato molto, praticato molto, creato molto perciò posso considerarmi una educatrice.

Ho cominciato a 17 anni, come educatrice presso l’asilo nido dell’Università. Dopo la laurea in psicologia ho lavorato come insegnante e coordinatrice di Scuola Materna presso una scuola sperimentale. Ho partecipato a diversi corsi, convenzioni e gruppi di formazione con importanti educatori di tutto il mondo. Ho conseguito un master e lavorato come psicopedagogista clinica per 5 anni. In questo periodo ho studiato Linguistica e Educazione Artistica. Nel 1996 ho fondato un centro ludico per bambini, che ho diretto per 10 anni. Ho realizzato diverse ricerche sui giochi, giocattoli e canzoni tradizionali. Ho prodotto due CD musicali partendo da queste ricerche. Ho pubblicato diversi articoli sull’Educazione e sulla Cultura Ludica in quotidiani, riveste e siti. Ho partecipato a gruppi di racconta storie e teatro di burattini.

Nel 2006, trasferita a Milano, ho iniziato una profiqua collaborazione con l’Associazione Culturale ProgettoQualeGioco, che si occupa d’interventi culturali per l’infanzia. Insieme a loro ho lavorato allo Spazio Giochi Il Babau, presso Cargo e HighTech e al Museo Del Giocattolo e Del Bambino, attualmente presso la Bi di Cormano. Insieme abbiamo realizzato, inoltre, il progetto del Parco di Cavenago, nel quale mi sono occupata degli aspetti concettuali e delle fondamenta teoriche. Abbiamo tenuto diversi corsi, perfino in Brasile. Collaboro ancora con il gruppo scrivendo sul sito e coordinando gruppi e corsi di formazione degli operatori.

Ho lavorato presso l’Ibrit, Istituto Culturale Brasile Italia e tra altre attività ho inventato nuovi modi di pensare la cultura dell’infanzia. Ho collaborato alla creazione della Biblioteca Monteiro Lobato (letteratura brasiliana per bambini e ragazzi) e dell’aula bimbi dell’Istituto. Ora sono responsabile dell’Istituto Callis Italia, che distribuisce i libri che la Casa Editrice Callis di São Paulo del Brasile pubblica in italiano e sviluppo alcuni progetti rivolti ai bambini in collaborazione con il Consolato Generale del Brasile a Milano.  Dopo aver  lavorato per due anni alla Scuola Primaria dell’International School of Milan, come bibliotecaria e insegnante assistente, oltre come insegnante titolare d’inglese presso il Settimo Learning Centre, dove soprattutto si gioca in inglese, mi lancio in un nuovo progetto: immersione di un gruppo di educatrici e i loro bambini di 0-3 anni nella cultura ludica inglese, presso il Nido Bright di Milano. E non solo: da ottobre sarò la responsabile per il Centro Culturale per bambini e famiglie Bright Academy! =D

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...